ISIS è in difficoltà: Obama manda i soldati

Condividi!

L’amministrazione Obama si appresta ad annunciare il dispiegamento di forze speciali Usa nel nord della Siria. Lo riferisce la Cnn citando fonti qualificate.

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha anche autorizzato l’invio di caccia A-10 e F-15 nella base aerea di Incirlik in Turchia.

Il piano prevede inoltre assistenza militare per Giordania e Libano, nonché colloqui con il premier iracheno Haider al-Abadi per – ma chi ci crede – prendere di mira leader e reti dell’Isis.




Lascia un commento