AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Portogallo come Grecia: Ue ordina ‘governo di minoranza’

Vox
Condividi!

Il capo dello Stato portoghese Anibal Cavaco Silva ha incaricato il premier uscente di centrodestra, l’euroschiavo Pedro Passos Coelho, capo del primo partito dopo le politiche del 4 ottobre ma senza maggioranza, di formare il nuovo governo. Cavaco lo ha annunciato in un messaggio televisivo al paese riferisce “Publico” online.

Non ostante il fronte euroscettico composto da tre partiti di sinistra abbia la maggioranza, e abbia indicato di volere governare insieme.

Vox

Le élites Ue non possono consentire una nuova Grecia. Faranno di tutto per impedire la nascita di un governo anti-Ue in Portogallo, anche un colpetto di Stato burocratico. Per ora si accontentano di forzare la mano formando un governo di minoranza.

Il Portogallo ha il debito pubblico-privato più alto d’Europa.