*Ungheria scopre terroristi tra profughi*

Vox
Condividi!

I servizi segreti ungheresi hanno comunicato di aver scoperto due terroristi arabi, entrati in Europa come profughi.

Secondo la televisione ungherese M1, i terroristi sono stati scoperti anche grazie ai loro account su Facebook.

Vox

La televisione ha fatto vedere alcune immagini, pubblicate sulle pagine dei terroristi, nelle quali i sospetti si fanno fotografare con armi in mano in Siria o Iraq. Nelle immagini successive gli stessi soggetti sorridono, salutando i loro followers in occasione del loro arrivo in Europa.

I nomi dei sospetti non sono stati comunicati e non si sa, in quale paese possano trovarsi o se siano già stati fermati.

Dall’inizio del 2015 in Europa sono giunti circa 340 mila clandestini. Ieri la stampa britannica informava che insieme ai migranti in Europa sono sbarcati 4000 combattenti dello “Stato islamico”. Secondo le informazioni dei giornalisti, i terroristi si aggregano ai profughi in territorio della Turchia e poi attraverso il Mediterraneo raggiungono Italia, Francia e Svezia.