Pisapia: “Se tutti come Milano, problema profughi risolto”

Condividi!

“Se in tutti i comuni ci fosse questa volonta’ di accoglienza, il problema dei migranti sarebbe superabile e gia’ superato”. Cosi’ il cabarettista Giuliano Pisapia, a tempo perso sindaco di Milano, durante un incontro alla Festa dell’Unita’.

“Purtroppo – aggiunge – tanti hanno remato contro e continueranno a farlo per qualche voto”. Già, questa cosa schifosa chiamata democrazia, che tanto dispiace ai radical chic.

“Rispetto al rischio che la paura incida sul voto – continua – bisogna far valere i valori umani e gli ideali. Questa e’ la scelta piu’ difficile, messa in discussione ogni giorno”. Perche’ riguardo la tema dei profughi, “e’ facile cavalcare le paure e peraltro – sottolinea – i piu’ invitati in televisione sono quelli che dicono che vengono ‘prima gli italiani’ e amano le ricette facili. Ma le soluzioni a parole sono spesso facili poi sono difficili da concretizzare”.

Ideali? A 35 euro a persona?




Lascia un commento