Chiamparino attiva linea bus da e per hotel profughi

Condividi!

Della ‘sorpresa’ per i cittadini di Villar Pellice abbiamo scritto pochi giorni fa:

CITTADINA SI SVEGLIA, E SI TROVA I ‘PROFUGHI’ IN HOTEL

Oggi, l’assessore regionale piemontese alla sostituzione etnica degli italiani, la pessima Monica Cerutti, è andata in visita alle sue creature, per vedere come stanno.

Per ora sono 40, ma ne arriveranno altri 20, per un totale di 60.

E per i ‘migranti’ non si bada a spese: saranno attivate nuove linee dei bus, perché possano raggiungere il centro di Torino, dove si presume che si daranno alle loro solite attività, quali spaccio e furti, se non sgozzamenti, e poi tornare al hotel a dormire e mangiare a gratis.




Lascia un commento