Quasi mezzo milione di clandestini in 8 mesi

Condividi!

Scioccanti i numeri forniti dall’OIM (Organizzazione internazionale per le migrazioni) relativi agli arrivi attraverso il Mediterraneo: nei primi otto mesi del 2015, sono 351mila i clandestini.

Cifre allarmanti, soprattutto se si paragonano a quelle dell’anno scorso, quando gli arrivi nello stesso periodo erano stati 219mila. L’Oim stima in 235.000 i clandestini arrivati in Grecia e in 115mila quelli approdati in Italia. Più di 2.000 sono arrivati in Spagna e un centinaio a Malta. Solo venerdì sera l’Oim aveva stimato in 330.000 gli arrivi dal Mediterraneo da inizio anno.

La nazionalità più comune per gli arrivi in Italia non è quella siriana, ma quella eritrea…clandestini, non profughi.




Lascia un commento