Sovversione etnica: la carica dei 300mila clandestini

Condividi!

Il numero di clandestini che hanno attraversato il Mediterraneo dall’inizio dell’anno per invadere l0Europa ha superato la soglia dei 300mila.

Lo rileva con soddisfazione l’ultimo bilancio aggiornato reso noto oggi a Ginevra dall’Alto commissariato Onu per i rifugiati (Unhcr).

Più ne arrivano, più loro incassano. Più il piano di sovversione etnica si avvicina alla sua realizzazione.




Lascia un commento