Profughi nigeriani (!) picchiano agenti: “Cibo non ci piace!”

Condividi!

Insoddisfatti del cibo, gli ‘ospiti’ a spese nostre della struttura “Vogliamo volare” di Romitello, Palermo – già nota per le violenze nel marzo di quest’anno – hanno inscenato l’ennesima protesta. E pestato i poliziotti

Si tratta di 3 nigeriani. Quando gli agenti di polizia si sono presentati con il provvedimento di allontanamento per i tre fratelli, questi sono andati su tutte le furie.

Pensate: manteniamo 3 fratelli nigeriani a scrocco. Ogni giorno. Questo è evolutivamente suicida: e demenziale.

I 3 hanno assalito poliziotti e carabinieri, intervenuti in aiuto degli agenti aggrediti. Alla fine tre poliziotti e due carabinieri sono finiti all’ospedale di Partinico con traumi che guariranno in alcuni giorni.

I tre nigeriani sono fuggiti. Saranno denunciati, come sempre, a piede libero per percosse, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.

Provate voi, ad aggredire poliziotti e carabinieri…




Lascia un commento