Profugh (finti) su trattore causano incidente

Condividi!

Cadono dal carro agricolo su cui viaggiavano, finendo poi investiti da un furgone: è avvenuto alle 7.30 della mattina del 28 agosto, a Rezzano di Carpaneto (Piacenza).

Due stranieri, un nigeriano e un cittadino del Gambia, entrambi profughi (nigeriano e gambiano profughi!) ospiti di una struttura di accoglienza in provincia, stavano viaggiando insieme ad altri a bordo di un carro agricolo trainato da un trattore quando sono caduti dal mezzo (che però non si è ribaltato) finendo sulla strada. Uno dei due è stato poi travolto da un furgone che stava transitando sulla stessa carreggiata, riportando lesioni molte serie.

Sul posto il 118 che, viste le condizioni del ferito, un nigeriano, ha chiesto l’intervento dell’eliambulanza che l’ha trasportato all’ospedale Maggiore di Parma. Tutto a spese nostre.

La Polizia Stradale di Piacenza sta effettuando accertamenti sui fatti, per capire perchè i due stranieri si trovassero a bordo di un carro non certo adibito al trasporto delle persone.

Probabilmente lo stesso motivo delle feste dell’Unità: lavoro nero a spese degli italiani.




Lascia un commento