Strage in diretta TV, killer (foto) è africano: “Li ho uccisi perché razzisti” – VIDEO

Condividi!

L’uomo che ha ucciso due reporter in diretta tv in Virginia, negli Usa, ha spiegato il suo insano gesto su Twitter.

Si chiama Vester Lee Flanagan II, è quello che i media definiscono un afroamericano, e ha lavorato per un anno nella stessa emittente delle vittime.

Ha ucciso perché la giornalista “Alison ha fatto commenti razzisti. L’hanno assunta dopo questo?”, ha postato sul social media riferendosi alla reporter uccisa.

“Ho filmato la sparatoria, andate a vedere su Facebook”, ha aggiunto.

AGGIORNAMENTO – Vester Lee Flanagan, il killer che in Virginia ha ucciso in diretta tv una reporter e un cameraman, si sarebbe sparato. Lo riporta la Cnn citando fonti investigative. L’Abc News invece rivela che il giornalista, che si faceva chiamare Bryce Williams (il nome sul suo account Twitter), avrebbe inviato la notte scorsa un fax di 23 pagine alla stessa emittente americana. Il carteggio è ora al vaglio degli investigatori.




Lascia un commento