Kyenge con la pistola: Afro-Killer ossessionato da razzismo

Condividi!

Il 41enne africano (afro-americano amano dire i media) responsabile degli omicidii in diretta TV di due giornalisti in Virginia aveva un’ossessione per il razzismo sul posto di lavoro. Una sorta di Kyenge con la pistola.

article-3211803-2BAEE24B00000578-411_308x452

Vester Lee Flanagan aveva citato in giudizio una stazione della Florida nel 2000, sostenendo uno dei suoi capi lo avevano definito una ‘scimmia’.

L’afro ha rivendicato di avere ucciso Alison Parker e Adam Ward, per il ‘razzismo’ della donna.