Prima Serie A: più stranieri che italiani in campo, 165 a 113

Condividi!

Più stranieri che italiani in campo alla prima giornata di Serie A: 113 contro 165.

La squadra più italiana è il Bologna, che ha messo in campo, tra titolari e sostituzioni, ben 11 italiani.

Nel calcolo del nostro osservatorio rientrano, ovviamente, solo i veri italiani, sono esclusi i naturalizzati o i finti italiani alla Balotelli.

Vengono esclusi anche quei giocatori, come Dybala e Icardi, che pur avendo sangue italiano, hanno già annunciato di non voler indossare la maglia azzurra.

La palma di squadre straniere va a Inter e Udinese, che hanno schierato solo Santon e Di Natale.

Dopo bianconeri e nerazzurri, il primato negativo va alla Fiorentina, con solo Bernardeschi e Astori e alla Roma (Florenzi e De Rossi).




Lascia un commento