Medici Senza Frontiere scaricano 311 africani: 60 casi di Scabbia

Condividi!

Si sono concluse le operazioni di sbarco dei 311 coloni africani arrivati nel porto di Vibo Valentia con una nave dei famigerati “Medici senza frontiere”.

Tra i clandestini arrivati solo sette donne e un bambino: tutto il resto, giovani maschi.

Durante i controlli sanitari sono stati riscontrati circa 60 casi di scabbia. I clandestini saranno trasferiti in hotel fuori dalla Calabria.




Lascia un commento