Facebook censura le offese a ISIS

Vox
Condividi!

Facebook ha cancellato un post che si prendeva gioco dello Stato Islamico dicendo di averlo dovuto rimuovere perché non rispettava i suoi standard.

Vox

Il post mostrava la bandiera dello Stato Islamico riprodotta come su un rotolo di carta igienica ed è stato pubblicato sul sito di social media dal leader di Great Britain First Paul Golding.

isisfacebook