Varoufakis denunciato perché “voleva uscire da Euro”

Condividi!

Yanis Varoufakis è stato denunciato da comuni cittadini per alto tradimento in relazione al “piano B” che l’ex ministro delle Finanze greco ha stilato nei mesi scorsi in vista di una possibile uscita di Atene dall’euro. La Corte Suprema ellenica ha trasmesso gli atti al Parlamento e l’Assemblea dovrà ora decidere se revocare o meno l’immunità a Varoufakis, deputato eletto nelle liste di Syriza.

Incredibile. Denunciano per ‘alto tradimento’ chi voleva rispettare il voto dei cittadini, e non il premier Tsipras, che ha tradito davvero.




Lascia un commento