Mogherini spende 3 milioni di euro (vostri) per il servizio da “thè”

Condividi!

Bicchieri di cristallo, candelabri e secchielli d’argento per il ghiaccio, porcellana finissima con lo stemma dell’Unione Europea dipinto in oro. Non siamo nella Francia prima che cadessero le teste, siamo al “Servizio Europeo per l’azione esterna”, quella sorta di ministero degli esteri Ue, presieduto dal commissario Federica Mogherini.

La denuncia del “Telegraph” è devastante: le istituzioni europee hanno ordinato un servizio da tavola per i 3360 impiegati e ospiti delle sedi di Bruxelles e le 140 ambasciate (perché anche la Ue ha le sue demenziali ambasciate). Spesa: oltre 3 milioni di euro.




Lascia un commento