Obama e UE hanno rifiutato di armare curdi contro ISIS: per non ‘turbare’ la Turchia

Vox
Condividi!

Gli Stati Uniti hanno bloccato tentativi da parte dei suoi alleati in Medio Oriente di inviare armi pesanti ai curdi che combattono lo Stato islamico nel nord dell’Iraq: per non disturbare l’alleato turco. Sempre timoroso della propria minoranza curda – 10 per cento popolazione – concentrata lungo il confine con l’Iraa.

Alcuni dei più stretti alleati dell’America hanno accusato il presidente Barack Hussein Obama e altri leader occidentali, tra cui David Cameron, di non avere una strategia contro ISIS.

Vox

Ora dicono che sono disposti a “fare da soli” nella fornitura di armi pesanti ai curdi.

I funzionari di alto livello di questi Stato (sopratutto l’Iraq) hanno rivelato al Telegraph che tutti i tentativi di convincere Obama della necessità di armare i curdi direttamente come parte dei piani contro lo Stato islamico dell’Iraq e il Levante (Isil-ISIS) sono falliti.




Un pensiero su “Obama e UE hanno rifiutato di armare curdi contro ISIS: per non ‘turbare’ la Turchia”

I commenti sono chiusi.