LA VENDETTA DEI SOLDATI SIRIANI CONTRO ISIS

Vox
Condividi!

Dopo una furiosa battaglia durata sei ore nel settore nord-orientale del distretto di Al-Ghuweiran, le forze armate siriane hanno dato sfogo alla loro rabbia e alla loro vendetta:

Poi hanno messo in sicurezza la zona dopo aver costretto i militanti di ISIS a ritirarsi verso le vicine colline di Abu Bakr alla periferia est della capitale provinciale.

Vox

Secondo una fonte militare di Al-Hasakah, ISIS ha sofferto più di 60 vittime (non confermato) durante gli scontri nella zonza di Al-Ghuweiran e altre 36 vittime nella zona di Al-Nishwa.

Solitamente i militari siriani non si lasciano andare ad atti di questo tipo. Potrebbero essere miliziani irregolari alleati oppure, la sopportazione ha superato il livello di guardia.




Un pensiero su “LA VENDETTA DEI SOLDATI SIRIANI CONTRO ISIS”

I commenti sono chiusi.