Finalmente: agenti sgomberano accampamento clandestini

Vox
Condividi!

Oggi alle 15,30 le forze dell’ordine hanno finalmente avuto il via libera per sgomberare i clandestini che avevano occupata la zona nei pressi della stazione Tiburtina, a Roma, con una vera e propria ‘tendopoli’.

Volanti, camionette di polizia e pullman dove caricare i clandestini. I poliziotti si avvicinano, offrono bottiglie d’acqua e invitano a salire sul pullman, alcuni lo fanno molti altri reagiscono con violenza.

Vox

Gli agenti rispondono, scattano gli inseguimenti tra le macchine e via Tiburtina. Alla fine, sono almeno 25 i clandestini individuati e portati nel Cie di Ponte Galeria.

“Una vera e propria caccia all’uomo”, racconta tal Daniele, di professione operatore sociale (e da quando è un lavoro?) che passava ‘casualmente’ di là. E’ stato lui ad avvertire la stampa.

“Quando hanno visto quella che accadeva fuori quelli saliti sul pullman  hanno iniziato ad urlare e a dimenarsi – prosegue – intanto gli agenti inseguivano le persone, quando le prendevano venivano poi portate via di peso, strattonate o immobilizzate con il peso”.

Ma pensa. Dai, Daniele, dicci cosa face lì ‘casualmente’…