Record ghiacci marini in Antartide – DATI

Condividi!

L’estensione dei ghiacci registrata in Antartide durante il mese scorso ha stabilito un nuovo record per il mese di maggio, secondo i dati del National Snow and Ice Data Center (NSIDC).

Nel frattempo, sempre a maggio, l’estensione dei ghiaccio marino nell’Artico è la terza più bassa mai registrata, ma essenzialmente agli stessi livelli a cui era dieci anni fa – marginalmente al di sopra dei livelli registrati nel 2004 e nel 2006.

I dati NSIDC mostrano che l’estensione media del ghiaccio marino intorno all’Antartide ha raggiunto 12.10 milioni di chilometri quadrati: circa il 12 per cento al di sopra della media a lungo termine nel periodo 1981-2010, che è di 10.790.000 kmq .

L’estensione dei ghiacci marini in Antartide sta crescendo a un tasso del 2,9 per cento per decennio, secondo i dati NSIDC.

Nel frattempo, l’estensione del ghiaccio marino in maggio era di 12.650.000 Km quadrati nell’Artico, circa il 5 per cento al di sotto della media di lungo termine nel periodo 1981-2010 di 13.380.000 quadrati: sostanzialmente in linea con l’estensione del ghiaccio marino registrato una decina di anni fa e solo il 2 per cento al di sotto la media nel periodo 2005-2015.

Nel corso degli ultimi dieci anni, l’estensione della banchisa artica nei mesi di maggio è rimasta nel range 12.610.000-13.400.000 chilometri quadrati.

Nonostante il fatto che la velocità di declino della estensione del ghiaccio marino nell’Artico per i mesi di maggio è del 2,3 per cento ogni dieci anni, questa velocità è ora declinata per il quarto anno di fila.

Ecco i dati NSIDC per l’estensione del ghiaccio marino artico (misurato in milioni di chilometri quadrati), per ogni mese di maggio nel corso dell’ultimo decennio:

2005 12.99
2006 12.61
2007 12.88
2008 13.18
2009 13.40
2010 13.11
2011 12.81
2012 13.11
2013 13.08
2014 12.77
2015 12.65

La media è di 12.960.000 kmq.




Lascia un commento