ISLAMICI UCCIDONO 9 OPERATORI UMANITARI NEI LORO LETTI

Vox
Condividi!

Nove membri di un ente di beneficenza ceco sono stati uccisi in un attacco di islamici armati nel nord dell’Afghanistan.

L’attacco a una pensione ubicata nel quartiere Zari della provincia di Balkh è l’ultimo degli assalti contro gli operatori umanitari in Afghanistan di recente.

La guerra in Afghanistan è stata inutile. I nostri soldati morti sono, purtroppo, morti per nulla.

Vox

L’organizzazione – People in Need (PIN) – ha detto che le vittime sono state “uccise nei loro letti mentre dormivano”. Vigliacchi.

L’attacco non è ancora stato rivendicato, ma non ci sono dubbi sulla matrice.

L’attacco di oggi, martedì, arriva poche settimane dopo l’uccisione di 14 persone in un assalto dei talebani contro una pensione popolare che ospitava operatori umanitari internazionali nella capitale, Kabul.