Il primo Mondiale africano è costato 10 milioni

Condividi!

Il Sudafrica ha pagato 10 milioni di dollari dopo aver ottenuto i Mondiali del 2010. Lo sapevamo già.

fifa

Ora, Danny Jordaan, presidente della Safa, la Federcalcio sudafricana, lo ha confermato al Sunday Independent: quel pagamento – dice – è stato fatto alla Concacaf, la Confederazione dell’America Centro-Nord. Quella delle Cayman, di Trinidad e di altri fratelli neri.

fifanani

Ma ci tiene a precisare: “Ma non ho pagato nè preso mai una tangente in vita mia – si affretta a chiarire – potete chiederlo a tutti i dirigenti Fifa con cui ho avuto a che fare”.

Si chiama ‘scambio’.




Lascia un commento