Comune “mette all’asta” i ‘profughi’

Condividi!

Legnano (Milano) – Dopo i tentativi senza esito del Comune, ora tocca ad Amga provare a vendere la palazzina che ospita un bel gruppone di sedicenti profughi, dopo che l’immobile è stato dato in sub comodato alla fondazione Padri Somaschi Onlus. Famose ‘onlus’ a scopo di lucro.

Le offerte per l’acquisto dell’area potranno essere presentate entro il prossimo 18 giugno: la base d’asta sfiora il milione e 900mila euro. I ‘profughi’ saranno compresi nel prezzo?




Lascia un commento