Corte Ue: no sangue da gay, 200 volte più colpiti da Aids

L’ha deciso la Corte di giustizia dell’Unione europea, dando ragione alla Francia, specificando che l’esclusione può essere attuata se lo giustifica la situazione sanitaria del singolo Paese. Al di là dell’ipocrisia della propaganda, quando si arriva al sodo, anche i fanatici della ‘società moderna’ non possono che riconoscere l’evidenza dei fatti: i gay sono sessualmente … Leggi tutto Corte Ue: no sangue da gay, 200 volte più colpiti da Aids