ISIS diffonde video in italiano: “Ricopriremo le vostre strade di sangue”

Vox
Condividi!

«Presto, presto, rimarrete sorpresi! Come un fulmine a ciel sereno vedrete / Le battaglie sorgere nelle vostre terre». L’Inno dell’Isis tradotto in italiano minaccia l’Italia che “ha dichiarato guerra con l’alleanza della miscredenza allo Stato islamico e quindi dovrà godersi la sua punizione”.

isisitalia2

«Noi di sangue le ampie strade ricopriamo / grazie ai coltelli affilati che tranciano le gole / ai cani in raduno quando si ammassano».

Vox

La versione italiana dell’inno, è una novità inquietante. Esistevano già versioni in arabo, inglese e francese. L’italiano non è una lingua franca, significa che qualcuno che ha abitato o abita qui ha scritto quelle frase: sono stra noi.

Nel video, a suoni e canti si accompagnano immagini di boia, combattenti e vittime dell’autoproclamato Califfato, rappresentazioni grafiche di palle infuocate e jet in fiamme. E scene di addestramento.

Al Fano li aiuto andando a prendere le loro truppe direttamente in Africa. Questo governo è il migliore alleato di ISIS, fa da traghettatore ai suoi ‘ragazzi’.