L’ultima di Alfano sul terrorismo:” Il livello di allerta è massimo”

Condividi!

Nuova spassosa dichiarazione del più ineffabile ministro degli interni che si ricordi.

Intervenuto a proposito della cattura del terrorista “turco austriaco” a Mestre, Alfano ha chiosato (con la solita mania di protagonismo) che:
” Il livello di allerta è tale che, anche e soprattutto nei giorni della Pasqua, i controlli di sicurezza, su tutto il territorio, sono altissimi”( sic!).

I controlli sono così ‘altissimi’, che proprio nel giorno di Pasqua, 208 coloni di varia nazionalità sono sbarcati in tutta tranquillità a Caulonia, in provincia di Reggio Calabria, senza neanche essere intercettati dagli scafisti uomini della marina e della guardia costiera…

Considerando da quali zone partono, potevano tranquillamente essere inviati di Isis pronti a fare subito qualche attentato (e restano in ogni caso un’ulteriore possibile minaccia).
Quale seria lotta al terrorismo si fa, quando non ci si preoccupa minimamente della vera causa del rischio, e cioè l’immigrazione? Tutto quello che è cambiato dalla strage di Parigi, è una maggiore tendenza a sfruttare il pericolo attentati per aumentare la repressione; ma nulla sulla chiusura delle frontiere. Ogni giorno gli scafisti ‘ad honorem’ di Marina e Guardia Costiera, continuano a portare in casa migliaia di clandestini ( quasi tutti musulmani), di cui non sappiamo nulla. Li vanno a prelevare dalle stesse coste da cui Isis ci minaccia: è follia!

E tutto questo per ragionare nell’immediato; perché poi il più serio anti-terrorismo è quello volge il pensiero a lungo termine. E’ quello che comprende che anche vedere il problema terrorismo come l’azione di qualche criminale che può addentrarsi in Italia, è miope; perché il problema nasce dall’esistenza stessa di enclavi islamiche in Europa, con il consustanziale conflitto etnico che si sviluppa per le “diverse vedute”. La strage di Parigi stessa, ad esempio, ci ha ricordato gli effetti del “diverso” modo di intendere la libertà di parola tra europei e musulmani.




2 pensieri su “L’ultima di Alfano sul terrorismo:” Il livello di allerta è massimo””

Lascia un commento