Attivisti salvano 57 cani dalla macellazione – FOTO

Condividi!

Due dei salvataggi da un allevamento di cani di carne vicino a Seoul

Adam Parascandola, che ha diretto l'operazione di salvataggio,
L’italo-americano Adam Parascandola, che ha diretto l’operazione di salvataggio, con uno dei cuccioli nell’azienda di carne di cane a Hongseong, Corea del Sud.

 

AP Humane Society International salva 57 CANI DAL COMMERCIO CANE CARNE IN COREA DEL SUD

57 cani sono stati salvati dai volontari. Stavano per essere macellati in Corea del Sud, per poi essere ‘serviti’ come ‘prelibatezza’ nei ristoranti locali, cinesi e vietnamiti.

I cani stanno ora arrivando ​​nel nord della California per iniziare una nuova vita con i loro nuovi padroni.

Humane Society International e Change for Animals Foundation hanno messo in salvo i 57 cani adulti e cuccioli da un allevamento, fuori Seoul, il cui proprietario ha accettato di uscire dal business in cambio di soldi.

I cani, tra i quali Beagles, barboncini e il coreano Jindos, un tipo di alano, stanno arrivando in piccoli gruppi a San Francisco, dove la SPCA locale li cura fino a quando non sono pronti per l’adozione.

I cani vivevano in condizioni crudeli – stipati in piccole, buie, sporche, gabbie non riscaldate. Erano destinati ai mercati della carne, in cui vengono fulminati, impiccati o picchiati a morte prima della macellazione.

L’operazione è la seconda da gennaio, quando altri 23 cani sono stati salvati in un’operazione simile, sempre nella Corea del Sud.

“Questi animali sono sopravvissute a condizioni e sofferenze inimmaginabili, meritano di passare il resto della loro vita in case amorevoli”, ha detto Jennifer, vice presidente di SF-SPCA.

La Corea del Sud ha migliaia di aziende che allevano cani per la produzione di carne, e si stima che 2 milioni di cani d’allevamento vengano uccisi per il cibo ogni anno.

Attivisti stanno lavorando anche in Cina , dove decine di migliaia di cani – presumibilmente sottratti ai proprietari o presi dalle strade – finiscono in pentola durante il solstizio d’estate, periodo del festival della carne di cane in Cina. Dal mese di agosto, più di 8.000 cani sono stati salvati.

 


Un’associazione che si occupa di salvare i cani dalla macellazione in Asia è la SOI DOG FOUNDATION. Vox ha fatto la sua donazione all’associazione.

PER DONAZIONI: http://www.soidog.org/




Un pensiero su “Attivisti salvano 57 cani dalla macellazione – FOTO”

Lascia un commento