Obama difende ISIS: “No prove su Tunisi”

Condividi!

Gli Stati Uniti non hanno prove certe che ci sia l’Isis dietro l’attentato di Tunisi di mercoledì, come lo stesso Stato islamico ha rivendicato, né su quell’odierno nello Yemen. Lo rende noto il portavoce della Casa Bianca Earnest.

Non li avevano avvisati.




Lascia un commento