Indiano stupra bambina di 6 anni con sbarra di ferro

Condividi!

NEW DELHI – Una bambina indiana di sei anni che giocava vicino ad una strada ad Ahmedabad, capitale del Gujarat, è stata violentata con una sbarra di ferro lunga oltre un metro, da un addetto alla sicurezza. In India accade anche questo.

I giornali indiani oggi hanno dato la notizia, che non ha indignato nessuno, perché è la normalità.

La bambina, sanguinante, è tornata dal padre, un operaio, raccontando in lacrime quello che era successo. Il violentatore sarebbe stato arrestato, è un indiano di 25 anni.




Vox

Lascia un commento