Salvini: “Capitolo chiuso, non ho tempo per le beghe”

Condividi!

“Ognuno fa scelte legittime, ma chiunque non sostiene Luca Zaia si mette fuori dalla Lega: in Veneto l’alternativa è fra Zaia e Moretti”. Lo ha ribadito ancora una volta il leader del Carroccio, Matteo Salvini, commentando il caso Tosi. “Per me il capitolo beghe è chiuso”, ha poi aggiunto.

“Non ci sarà nessun Consiglio federale lunedì. Per quel che riguarda il Veneto ho dato a tutti la possibilità di scegliere e ho lasciato tempo, anche troppo. La questione è chiusa, ora si parte con Zaia”, ha ribadito Salvini. “La cosa che mi interessa è che i Veneti possano rieleggere Zaia, perché è bravo e ce lo invidia tutto il mondo. Ci pagano lo stipendio per occuparci di ospedali, scuole, imprese in crisi, studi di settore e legge Fornero, mica per litigare!”.




Lascia un commento