Polizia lancia allarme terrorismo: ‘Con Renzi e Alfano alto rischio attentati’

Condividi!

“Il rischio attentati è alto e servono fondi e corsi di formazione”, si allarma Giuseppe Tonelli, segretario generale del Sindacato Autonomo di Polizia (Sap).

”Peccato che quando abbiamo presentato il progetto a Renzi e ad Alfano loro abbiano fatto orecchie da mercanti. Basterebbero – spiega – 17 milioni di euro per la formazione di 12 mila volanti e 3 milioni di euro per il personale. Si tratta di noccioline”.

Secondo il SAP, “mancano 40 mila uomini tra le forze armate e ben 18 mila agenti della polizia di Stato, 23 mila tra ispettori e sovraintendenti, necessari per la formazione”.

“Se il nostro capo, Alfano, che finora si è dimostrato essere una delusione totale, non riesce a trovare nemmeno 20 milioni di euro, per assumere almeno 1000 agenti tra coloro che sono risultati idonei nei precedenti concorsi e per aumentare almeno di 2000 il numero di ufficiali di polizia, è meglio che vada a casa perché allora significa che sta al governo soltanto per costruire un movimento politico che senza coerenza e serietà non avrà le basi per nascere”.

Deve essere ‘disperante’, avere uno come Al Fano come ‘capo’.




Lascia un commento