ISLAMICI TAGLIANO MANO A 3 DONNE: USAVANO CELLULARE

Condividi!

CINQUE UOMINI FRUSTATI PER LO STESSO ‘REATO’

Lo Stato Islamico (Isis) ha tagliato le mani di tre donne ‘perché avevano utilizzato telefoni cellulari’, nella città roccaforte di Mosul, nel nord dell’Iraq. Lo riportano i media iracheni.

Per lo stesso motivo, cinque uomini sono stati frustati: “Questa sera, i militanti hanno tagliato le mani di tre donne fuori per motivi sconosciuti”, avevano riferito fonti della resistenza dalla provincia di Ninive, ma rapporti successivi hanno riferito che la punizione si riferiva all’utilizzo di telefoni cellulari. La fonte ha aggiunto: “Hanno anche frustato cinque persone per l’utilizzo di telefoni cellulari per contattare i loro parenti, su un palco nel centro di Mosul”.

Secondo gli abitanti di Mosul, chiunque venga sorpreso ad utilizzare telefoni cellulari viene punito con 30 frustate”. Se uomo, se donna…

Relazioni precedenti hanno sostenuto che gli islamici hanno ‘chiuso’ le reti mobili nelle loro roccaforti.




Lascia un commento