Massacro, scontri ultrà-polizia: 20 morti in Egitto

Condividi!

E’ di almeno 20 morti, secondo un responsabile del ministero della Salute il bilancio provvisorio degli scontri tra ultrà e polizia al Cairo prima del match di calcio Zamalek-Enppi: 34 i feriti. All’interno dello stadio oltre 5.000 tifosi. All’orgine del caos, sembra che fossero in vendita solo 5.000 biglietti mentre gli ultrà dello Zamalek erano 10.000, riferisce al Arham.

E’ il secondo peggior massacro ad una partita di calcio in Egitto, dopo quello del 2012 a Port Said quando le vittime furono 70.




Un pensiero su “Massacro, scontri ultrà-polizia: 20 morti in Egitto”

Lascia un commento