Conflitti d’interessi: Bergoglio ringrazia Al Fano per Accoglienza.Spa

Condividi!

Bergoglio ha ringraziato il ministro dell’Interno, Al Fano, e i prefetti, ricevuti in udienza in Vaticano, per “l’impegno profuso da voi prefetti nel coordinare l’accoglienza delle migliaia di uomini, donne e bambini giunti sulle coste italiane”.

Li ringrazia per avere fornito business alla Caritas e alle varie associazioni pseudo cattoliche delle quali il Vaticano è la holding.

Gli italiani non voglio clandestini? Che si fottano, Angelino e prefettucoli che prendono centinaia di migliaia di euro all’anno di stipendio, eseguono altri ordini e altri interessi.

“Rifacendomi a quanto detto dal Signor Ministro, vorrei esprimere viva riconoscenza per l’impegno profuso da voi Prefetti nel coordinare l’accoglienza delle migliaia di uomini, donne e bambini giunti sulle coste italiane”.
Papa Francesco ha iniziato il suo discorso elogiando il “delicato compito” dei prefetti “di rendere presente in modo capillare sul territorio dello Stato l’autorità del Governo centrale, in particolare per quanto riguarda la tutela dell’ordine e della pubblica sicurezza. Ringrazio il Signor Ministro dell’Interno per le gentili espressioni, che a nome vostro mi ha rivolto”.

Melassa disgustosa. Intreccio di interessi disgustosi. Ipocrisia disgustosa da parte di un uomo che ‘si congratula’ per la devastazione della società italiana, mentre lui, in Vaticano, di ‘profughi’ non ne accoglie nemmeno uno.

E già che ci siamo, vi siete mai chiesti, come mai, NCD, il partito del figlioccio di Bergoglio.Spa, che è sotto il 4% a livello nazionale, abbia invece raccolto il 40% dei voti a Mineo. La cittadina del ‘villaggio per clandestini’ gestito da Mafia Capitale in cui lavorano 400 persone e che costa ai contribuenti 30 milioni di euro ogni anno?

Al Fano ha deciso la collocazione, ha piazzato i suo omuncoli nella gestione. E ‘qualcuno’ pilota i voti.

Bergoglio li ha chiamati – sceneggiata di Lampedusa – Al Fano li raccatta, mafiosi li gestiscono con cooperative rosse e Vaticano. Ce ne sarebbe abbastanza per fare una maxi retata.




2 pensieri su “Conflitti d’interessi: Bergoglio ringrazia Al Fano per Accoglienza.Spa”

I commenti sono chiusi.