Torino: vigili controllano abusivi, è guerriglia urbana

Vox
Condividi!

ASSEDIATI DA IMMIGRATI E CENTRI SOCIALI CHE OCCUPANO IMMOBILE VICINO

Immigrati e centri sociali scatenati a Torino, cassonetti scaraventati in strada e insulti alle forze dell’ordine. E’ accaduto ieri, lungo le strade del quartiere Aurora, tra corso Brescia e corso Giulio Cesare. A scatenare il gruppo di immigrati e centri sociali, che occupano con il beneplacito del Comune il vicino Asilo di via Alessandria è stato un controllo portato a termine da una pattuglia della polizia municipale nei confronti di due immigrati: “Come vi siete permessi di disturbare i migranti?!”.

Il gruppo ha vandalizzato i bidoni dell’immondizia. Non è la prima volta: “Sono venuti qui con le spranghe – dice un passante – io sono scappato a casa ma siamo stufi di vivere nel terrore”. Non si scappa, ci si riunisce e si agisce.

Vox

Cosa aspetta il famigerato Comune di Torino a sgomberare questi criminali?

E’ la ‘città multietnica’ che vuole Fassino.




Un pensiero su “Torino: vigili controllano abusivi, è guerriglia urbana”

I commenti sono chiusi.