L’hanno ammazzato: ‘bruciato vivo’ pilota giordano

Condividi!

Un nuovo video dell’Isis mostra l’uccisione del pilota giordano ostaggio degli islamici.

L’uomo è stato bruciato vivo. Lo riferiscono gli account collegati ad ISIS su Twitter, dove Vox ha potuto visionare foto raccapriccianti che non pubblicheremo totalmente.

Collegamento permanente dell'immagine integrata

pilotagiordano

PIC

Il pilota è stato chiuso in una gabbia e poi bruciato vivo. Le immagini sono brutali. Siamo non più nella barbarie, siamo al sadismo, entriamo nella psichiatria.

Questa notizia è, francamente, incommentabile.  Tranne dire che questa gente, qui, non deve entrare. E invece entrano a migliaia ogni giorno.




Un pensiero su “L’hanno ammazzato: ‘bruciato vivo’ pilota giordano”

  1. Non ci sono parole, non solo per questo fatto orribile, ma anche perchè nel caso dell’Isis tutti i grandi difensori dei diritti umani sembrano infischiarsene.
    Ah già, sono troppo impegnati a pensare all’Ucraina…

Lascia un commento