Ci sono soldati americani a Mariupol, Ucraina? – VIDEO

Condividi!

In mezzo alla devastazione di Mariupol, colpita dai colpi di artiglieria che hanno ucciso decine di civili (entrambe le parti accusano l’altra), emerge uno ‘strano’ video, che sembra fornire le ‘prove’ della presenza di elementi americani in loco. Probabilmente dei servizi segreti. Parliamo al condizionale, perché potrebbe anche – difficile – trattarsi di un volontario americano…che combatte contro i filo-russi.

IL VIDEO COMPLETO DEL REPORTAGE

Come mostra la clip in alto, una giornalista ucraina si avvicina a quello che pensa essere un soldato ucraino (indossa un’uniforme militare ucraina e sta portando un AK) e gli chiede: “Dimmi, cosa è successo qui?” La sua risposta in un inglese yankee: “Non riprendermi il volto, per favore”.

Questa clip solleva molte domande sul coinvolgimento americano nel conflitto in corso e, in quella che potrebbe essere una “messa in scena” della strage di Mariupol per accusare i filorussi e creare un ‘casus belli’ per invadere l’Est.

La presenza di truppe degli Stati Uniti, o almeno di mercenari (che sono in realtà in tutto e per tutto soldati americani camuffati da guardie di sicurezza private, in modo da ‘deresponsabilizzare’ il governo USA) sul terreno, non dovrebbe essere una sorpresa totale, dal momento che solo 2 mesi fa, abbiamo pubblicato i documenti delle forniture americane al governo euroucraino e, all’inizio della crisi, video della presenza di mercenari americani nelle città ucraine.




3 pensieri su “Ci sono soldati americani a Mariupol, Ucraina? – VIDEO”

  1. Anche voi!!!! Guardate bene prima di dire cavolate.Osservate il microfono… ha i colori della Russia. I giornali dicono che l’intervistatrice è Ucraina. Nessun Ucraino andrebbe in giro con il microfono rosso e blu…. Ma dai

Lascia un commento