Grecia: Giura Tsipras, la foglia di fico del sistema

Condividi!

UN GOVERNO CHE VUOLE RESTARE NELL’EURO NON OSTANTE TUTTO

Alexis Tsipras ha giurato da premier davanti al presidente Papoulias- Come annunciato, e diversamente da quanto sempre accaduto, Tsipras ha fatto un giuramento politico snobbando quello religioso.

L’incarico arriva all’indomani della vittoria di Pirro di Syriza, il partito guidato da Tsipras: 149 i seggi, 2 meno della
maggioranza assoluta.

Tsipras, il cui partito ha ottenuto 1/3 dei voti, dovrà fare i conti con la destra (quasi) anti-euro: nel governo entrano infatti i 13 seggi di Anel, i Greci Indipendenti. Appoggio esterno dai centristi di Potami. Un gran guazzabuglio: vogliono l’euro senza i sacrifici dell’euro. Non hanno il coraggio di uscire e prendere il destino nelle proprie mani.




Un pensiero su “Grecia: Giura Tsipras, la foglia di fico del sistema”

Lascia un commento