Islamici scatenati: altre due bimbe kamikaze

Condividi!

Damaturu (Nigeria) – È di almeno tre morti e 26 feriti in Nigeria il bilancio dell’attacco avvenuto nel pomeriggio in un mercato di Potiskum, nello Stato nordorientale di Yobe, dove due bambine kamikaze sono saltate in aria. Lo riferisce un testimone oculare.

Un altro testimone riferisce che le bambine avevano circa 10 anni.

ius-soli-1-300x208 (1)

In Nigeria è il secondo attentato in due giorni in cui pare siano state usate bambine-kamikaze; anche ieri, una bambina di 10 anni imbottita di esplosivo si è fatta saltare in aria in un mercato di Maiduguri. La città di Potiskum è stata frequentemente attaccata dal gruppo islamico Boko Haram.




Lascia un commento