Strage Parigi: Sinistra e Islamici manifestano contro Lega

Condividi!

E hanno scelto simbolicamente piazza Duomo, a Milano. E’ noto il desiderio degli islamici di trasformare la chiesa in moschea.

“Dobbiamo impedire che il razzismo e i partiti di destra crescano ancora”, dice uno studente, intervistato da Radio Popolare. A dimostrazione che studiare, quando non si ha un cervello abbastanza capace, è dannoso.

Il fatto che dopo tutto quello che hanno fatto in questi giorni, invece di rintanarsi nelle loro case, abbiano la protervia di manifestare davanti al simbolo del cristianesimo milanese, la dice lunga sulla loro arroganza. E sulla nostra ignavia.

Ah, e quando parliamo di ‘sinistra’, ci riferiamo a come loro si definiscono, ma non sono certo di sinitra. Non lo sono da tempo.

Non siamo difronte ad avversari politici, ma a criminali che stanno svendendo la nostra terra ad orde di tagliagole. E lo fanno per due motivi: per un miope interesse politico a brevissimo termine; e perché sono ontologicamente autolesionisti, vive dentro di loro un inconfessato desiderio di autodistruzione.

Solo il responsabile scientifico del Forteto, tal Pisapia, poteva concepire lo scempio di concedere Piazza Duomo agli islamici nei giorni delle stragi di Parigi. A proposito: come mai nessun magistrato ha mai chiesto a Pisapia degli stupri commessi nella coop-comune della quale era responsabile scientifico?




Un pensiero su “Strage Parigi: Sinistra e Islamici manifestano contro Lega”

Lascia un commento