Governo Spagna festeggia: “Disoccupazione scesa al 23,7%”

Vox
Condividi!

La situazione tragica in cui versa la UE è ben espressa dalla cosiddetta ripresa spagnola.

In Spagna, sembra che il numero di persone con un lavoro siano aumentate di 417.000 nel 2014, il primo aumento annuale dal 2007, ottenuto – su modello tedesco – con la contrazione degli stipendi a danno dei vicini Francia e Italia.

Per carità, sempre meglio un miglioramento di un peggioramento, ma, ammesso che sia un numero reale, e non l’ennesimo artificio statistico, il miglioramento porta la disoccupazione al 23.7% (esclusi gli inattivi e gli espatriati) la seconda peggiore della moneta unica dopo la Grecia. Un’enormità.

Vox

E’ molto facile ‘migliorare’ quando si parte da una disoccupazione del 27% (esclusi gli inattivi), si chiama ‘rimbalzo’.

gattoripresa

Tutto rimbalza, anche i cadaveri.




Un pensiero su “Governo Spagna festeggia: “Disoccupazione scesa al 23,7%””

I commenti sono chiusi.