Funzionari sauditi sequestrano abeti: “Vietato il Natale”

Condividi!

Le autorità doganali saudite hanno arrestato due uomini che trasportavano alcuni alberi di Natale nel regno del Golfo attraverso la strada King Fahd che lo collega al Bahrain.

Gli alberi sono stati confiscati in quanto violano le regole del paese che vieta le celebrazioni non islamiche.

Lo ha scritto il giornale Sharq citando fonti delle Dogane. Senza specificare il tipo di punizione.




Lascia un commento