Africani assaltano la frontiera di Melilla: scontri

Condividi!

Nuovo assalto a Melilla. Oltre 100 africani hanno scalato il recinto di sei metri che circonda l’enclave spagnola di Melilla. Quaranta sono rimasti bloccati sulla barriera.

Circa 200 persone hanno cercato di prendere d’assalto la frontiera nelle prime ore del mattino, la polizia di Melilla ha detto in un comunicato.
Il flusso di invasori che cerca di raggiungere l’Europa via Ceuta e Melilla è salito a oltre 4.600 all’inizio di dicembre, rispetto ai 3000 per l’intero 2013.

Numeri non paragonabili a quelli renziani di Mare Nostrum Triton.




Lascia un commento