Sondaggio: 60% francesi contro il ‘voto agli immigrati’

Condividi!

Secondo l’indagine Odoxa per “Le Parisien”, il 60% dei francesi è contrario a dare il diritto di voto alle elezioni amministrative agli extracomunitari – i comunitari possono già votare.
Questo segna un cambiamento rispetto al novembre 2011, quando un sondaggio BVA per lo stesso giornale aveva trovato che “il 61% dei francesi era favorevole” .

Questo sondaggio conferma le indagini demoscopiche condotte dalla fine del 2012, il passaggio ad una maggioranza di francesi ostile al diritto degli stranieri di votare.

Nel dettaglio, il 38% dei francesi sono “molto contrari” e il 22% “abbastanza contrari”. Il 71% degli elettori di sinistra sono favorevoli (contro il 75% nel novembre 2011) e solo il 16% di quelli di destra (contro il 43% a novembre 2011). Per lo stesso sondaggio, il 72% dei francesi ritiene scarsa la “integrazione degli stranieri nella società francese”.

Se consideriamo che molti ‘francesi’ non lo sono, tra quelli veri la percentuale è ancora superiore.




Lascia un commento