Usa pronti a nuove sanzioni anti-russe

Condividi!

Gli Stati Uniti vogliono nuove sanzioni contro la Russia e sono pronti a fornire ulteriori aiuti militari alla giunta di Kiev. Il testo del progetto è già stato approvato in stile bulgaro, all’unanimità dal Senato e dalla Camera, ma per ragioni tecniche dovrà ripassare al Senato per una ulteriore approvazione, prima di essere firmato dal presidente Obama.

Alcune volte, la Sinarchia non finge nemmeno e abbandona la pantomima governo-opposizione che viene propinata in Occidente da qualche decennio.




Lascia un commento