EuroBalilla: bambini costretti ad adunata pro-Ue – FOTO CHOC

Condividi!

 

SONO IMMAGINI IN STILE SOVIET, CHE SOLO LE TESTE VUOTE NON COLGONO COME GRAVI: BAMBINI UTILIZZATI COME I FIGURANTI DELL’EUROTOTALITARISMO

ASCOLI – Questa mattina ottocento studenti – per lo più bambini delle elementari – dell’istituto scolastico comprensivo Borgo Solestà sono stati costretti ad un’adunata totalitaria per la Ue.

La manifestazione obbligatoria – in stile soviet – serve, dicono gli emissari del governo, “a fare prendere coscienza ai giovani dell’importanza di essere europei”.
L’iniziativa di oggi rientra in un progetto più ampio che riguarda otto scuole di Ascoli dal titolo “Ascoli in Europa”.

Ricorda molto altre adunate. La Ue è sempre più la farsa di una dittatura. Un po’ come quella pubblicità progresso che ci propinano ogni giorno sulle reti Rai.

Il lavaggio del cervello inizia presto, lo sanno tutti i totalitarismi: via il Presepe, dentro la bandiera Ue. Stanno coltivando le loro piccole avanguardie.

C’è molta più violenza nella strumentalizzazione pelosa dei bambini, che in mille altre cose.




Lascia un commento