Effetto Renzi: Ocse vede nero per economia italiana

Condividi!

La crescita “continuerà a perdere slancio in Europa”, e “particolarmente in Germania e Italia”. E’ quanto rileva il superindice Ocse di ottobre, che per i due paesi ha fatto registrare un calo
rispettivamente dello 0,16% e dello 0,06% dal mese precedente. Ma in Italia, la crescita, dove sarebbe?

La tendenza della crescita risulta invece “stabile” per “la maggior parte delle altre economie avanzate e per l’insieme dell’area Ocse”.




Lascia un commento