Imam: “Immorale suonare pianoforte e chitarra”

Condividi!

Abdul Raof Nurin

E’ ‘haram’, proibito. L’Islam proibisce di suonare strumenti musicali come chitarra, pianoforte e tromba, perché questi violano gli hadith di Maometto. Lo ha affermato oggi un apprezzato studioso  islamico di religione.

Nel suo articolo su Islam e intrattenimento presentato in un forum nazionale malese, Abdul Raof Nurin(il bel ragazzo in foto) ha detto che l’Islam consente ai musulmani di ascoltare solo la musica che religiosa, e ha esortato coloro che vogliono suonare strumenti musicali a scegliere a percussione come il gong e il kompang, una sorta di tamburello.

Il religioso islamici fa un’eccezione per il “Gabus”, uno strumento a corde simile alla chitarra, solo, però, se viene riprodotto in base alle leggi islamiche.

La musica, ha comunque concluso, incoraggia le attività immorali come la presenza mista di uomini e donne.

 




Un pensiero su “Imam: “Immorale suonare pianoforte e chitarra””

Lascia un commento