S&P boccia Renzi: taglia rating (BBB-) e prevede più disoccupati

Vox
Condividi!

L’agenzia Standard & Poor’s ha tagliato il rating dell’Italia da BBB a BBB-. L’outlook è stabile. In pratica una ‘retrocessione stabile’.

Vox

“Sappiamo che Renzi ha fatto alcuni progressi con il Jobs Act, tuttavia non crediamo che le misure previste creeranno occupazione. Come conseguenza, il già elevato tasso di disoccupazione potrebbe peggiorare fino a quando non arriverà una sostenibile ripresa economica”, recita una nota dell’agenzia.

Per il governo “la valutazione è positiva”. No comment.