Rom e PD denunciano consigliere: ha paragonato ‘nomadi’ ai maiali

Condividi!

QUINDI NON VALE SOLO PER LE SCIMMIE, ANCHE I MAIALI SONO ANIMALI ‘RASSISTI’

ZINGAROMAXIV
DATE LA VOSTRA OPINIONE: E’ INACCETTABILE DEFINIRE MAIALI GLI ZINGARI?

“Come possono i rom permettersi di dire che non gli piace il campo? Certo che non gli piace, avete mai provato a vedere dove stanno i maiali? Stanno bene in quello che i vicentini chiamano luamàro perché non stanno nel pulito ma nello sporco”: queste le dichiarazioni condivise dal 99% della popolazione italiana sana di mente, per cui è sotto accusa Claudio Cicero, consigliere comunale dell’opposizione di centrodestra a Vicenza. Dove il sindaco regala 300mila euro agli zingari.

Le parole si rifersicono a questo caso:  SINDACO SPENDE 300MILA EURO PER RISTRUTTURARE CAMPO, MA AI ‘NOMADI’ NON PIACE

Sel ha chiesto le dimissioni del consigliere. Il sindaco di Vicenza,  il fanatico dei Rom, Achille Variati del Pd, ha definito “inaccettabili” le dichiarazioni.

 

Spassose le dichiarazioni delle cosiddette ‘associazioni di rom e sinti’: “I nazisti usavano queste parole – ha commentato il presidente dell’associazione Sinti italiani, Davide Casadio -. Valuteremo eventuali azioni legali, ma Cicero non è degno di svolgere il ruolo in Consiglio.”

Detto da loro…




Lascia un commento